Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookiepolicy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

SOCIAL

Contatti

SCRIVETE UNA MAIL A:

I NOSTRI RECAPITI TELEFONICI:

  • La Tana dell'Orso:

010 3994292

339 6094023

  • Bomboniere:

347 4474217

SPERANZA - Elisabetta, una mamma

 


Se non sarà domani
sarà dopodomani
Se non sarà dopodomani
non scuotere le mani
Non importa quando sarà
l'importante è che si sa
prima o poi meglio andrà

 

 

LA FORZA CHE E' IN TE - Elisabetta, una mamma
Se riesci a pensare
dovunque puoi andare
Se riesci a sentire col cuore
con chiunque puoi sentire il calore
Se riesci a soffrire
puoi sempre reagire
Se niente ti sembra di fare
l'importante è continuare ad amare
E se continuerai ad amare vedrai
a pensare, andare, sentire,reagire e fare riuscirai



AL MIO COMPAGNO DI STANZA - Andrea, 13 anni
Al Gaslini dove sono ricoverato
ad un bambino mi sono affezionato.
Si chiama Mario, un ragazzo coraggioso
e anche molto scherzoso,
che con la sua simpatia
diffonde nel reparto l'allegria.
Ogni giorno a carte giochiamo
e insieme ci divertiamo.
Tra pochi giorni ci dovremo separare
ma sarà impossibile poterlo dimenticare.

 

 

PER I VIALI DI GIANNINA - Alberto, 11 anni
Silenzio tra i viali,
chiarore tra il verde,
chiacchiericcio lontano si perde,
un fruscio di ali.
Silenzio tra i viali,
le ore passano lente,
il pensiero va a ponente,
fruscio non di ali.
Silenzio tra i viali,
un rumore di motore,
ha finito le sue ore!
Pitosforo odoroso t'inebria.
Silenzio tra i viali,
i giorni si rincorrono eguali
è giugno, non v'è emozione alcuna,
finisce la scuola ed io son ancora qui.
Silenzio tra i viali.


L'ALBA - Lucrezia, 16 anni

Accesi gli occhi al buio
poiché si era fatta notte
e lunga era l'alba a venire.
Il tempo non scorre
Nel silenzio dell'anima!
Così stanca li ho socchiusi
Ma l'angoscia mi ha colta
Ora, spalancati, aspetto il sole.




L'ALTRO AMORE - Lucrezia, 16 anni
Avevo una vita normale
non succedeva quasi niente,
una ragazza come tante
tra i conflitti d'adolescente.
Poi un giorno il sole non è sorto
l'uomo col camice bianco ha parlato
forse qualcosa è andato storto,
il meccanismo si è inceppato.
Inutilmente ho soffocato il pianto
lui sorridendo mi ha guardato
- No, non tremare, basta un trapianto -
così il sorriso sul volto è tornato.
Non mi faccio certo illusioni
e mi sono ben informata
sono troppo poche le donazioni,
la luce per me resta offuscata.
Ma nella lunga attesa di ospedale
l'alba torna inaspettata
sento che posso ancora sperare
senza conoscermi qualcuno mi ha salvata.
C'è una cosa che adesso m'importa
una grande lezione da insegnare:
a volte non è l'organo che conta,
ma l'atto d'amore di chi lo sa donare.



LA STRADA - Lucrezia, 16 anni
Non so se la amo
O inconsciamente la odio
Passo il tempo a guardare il suo
Girarsi, svoltare, distendersi in lunghi rettilinei
In cui il motore prende velocità.
Il suo serpeggiare per il mondo
Mi affascina e mi spaventa
Dove mai porterà - senza soste -
questa STRADA?
Nessuno può negarmi il piacere di percorrerla
Guardarla, giocarla, scriverla, sognarla.
Cadere e cercare
Una mano tesa
Che mi aiuti a rialzarmi
Questa è la mia strada:
innanzitutto, VOGLIO VIVERLA!!!



LA MIA MAMMA - Ylenia, 8 anni
La mia mamma ha un sorriso incancellabile e
occhi così dolci inconfondibili ,
quando la guardo provo forza e coraggio perché mi scalda
come un raggio.
Mi illumina la mente di pensieri belli e delicati
tutti a lei dedicati.

IL PRATO - Sylvie, 9 anni
Splendono sul prato piccoli soli gialli,
galoppano nel vento bianchi cavalli,
mi sdraio sul prato a prendere il sole,
mentre Nadine fa le capriole.
Sono felice in questo tepore
E volano leggere le mie ore.

IL MIO CANE - Martina, 6 anni
Un cane è un amico fantastico, il mio si chiama Lilli.
E' un cane molto giocherellone e anche bellissimo:
un cane è un compagno fedele e affettuoso.
Lilli è come un fratello e io non l'abbandonerò mai.

I COLORI DEL MONDO - Marco, 10 anni
L'amicizia è bella quando si condivide,
non importa il colore,
importa l'amore.
Se qualcuno non sa questo,
non può avere amici.
Io ho un amico di colore,
ma un altro dice che,
se divento suo nemico
lui non mi sarà più amico.
L'amico di colore è uno come noi, come tutti:
è stato creato dal Signore.
Perciò, non odiamoci più
non facciamo le guerre:
se siamo tutti uguali!.
Non importa il colore della pelle!

CANTO LIBERO - Antonio Federico, 10 anni
Son di Napoli sapete?
Son di calcio juventino
Ora sono del Gaslini
Un bambino birichino
A Sanremo voglio andare
Con la squadra per tifare
Per i piccoli come me
Che han bisogno di cantare
"Un canto libero"
per sognare.

CERCO NEL CIELO - Francesca, 20 anni
Cielo
immenso spazio
di sogni irraggiungibili.
Ti cerco tra nuvole
e squarci di luce.
Confondo il tuo sorriso
nel blu.
Mi accorgo di cercarti ancora
nel mistero del cielo,
dei sogni, della vita...

VOLA COLOMBA - Adriana, una mamma
Nel cielo infinito
vola dolce colomba
su nuvole biancastre, rosate all'aurora.
Sù!....Posati sui rami di un albero fiorito.
Sui fiori è un gran bel gioco
peccato duri poco!
Le ali fan gran festa
arrivan fino alla testa,
ma quando il tuo bel fiato
si fa un po' più fioco
le ali tornan giù, così finisce il gioco.
Che bello poter volare!
Sentir la brezza mattutina
aprir le ali al vento
girar su e giù dai cieli,
è un gran bel girotondo.
A volte ti nascondi
da piogge mattutine
fino allo scomparir delle brine.
Sù, vola, dai colomba!
Il sole è già arrivato!
Sù, libera vai in alto!
Vai libera e abbraccia la vita...!

IL CUORE - Adriana, una mamma
Il cuore batte un battito pulsante
quasi a vibrar anche se per un istante.
Nello specchio di una vita
ticchettia fin quando è finita.
Nelle gioie e nei dolori
così vive grandi amori, ma si sa questa è la vita.
E un gran dono gli vien dato
così lieto da chi lo ha creato.
Batte sempre questo cuore
batte il ritmo della vita
le emozioni dell'amore
vien trasmesse tutte al cuore
così l'anima è in attesa di ricevere messaggi.
Ritmi, suoni e vibrazioni
son le uniche ragioni.
E' il messaggio della vita...!
E' il messaggio dell'amore...
così è inciso in ogni cuore...

TI SONO ACCANTO - Adriana, una mamma
Ti sono accanto all'alba
quando i raggi del sole si posano
sulle tue palpebre baciandole
augurandoti un buon giorno.
Ti sono accanto in ogni battito pulsante
del tuo cuore, gioioso o malinconico
alimentato dall'energia della vita.
Ti sono accanto con l'amore di ogni giorno
osservando e curando tutto ciò che c'è in te..
Ti sono accanto poichè Padre e figlio
siano una cosa sola, che creino note e buona musica.
E così figlio mio.....
non c'è attimo in questa vita
in cui ti sono mai stato lontano
perchè sono Io che ti ho creato
ed Io che ti amo.

 

ALLA MAMMA - Elisabetta
Di giorno di penso,
di notte ti sogno,
ti sento vicina
ti sogno gioconda.
Di giorno sei il sole,
qual stella lucente
tu brilli nel cielo di sera,
fai luce ai mie passi
ovunque mi trova.
Di mamma più cara
al mondo non c'é,
sei bella, sei cara,
sei dolce, sei mia
e quando ogni dì suonerà l'Ave Maria
mi ricorderò di te
o mamma mia.

MARE INQUINATO -Gabriella, 13 anni
Ciao mare blu e bianco,
io non so se ti manco
tu invece a me sì
perché non si nuota più qui:
sei tutto scuro ed inquinato
ma non son io che t'ho sporcato!

L'AMICIZIA - Federica, 12 anni
L'amicizia è come una rosa che sboccia
di colore rosso fuoco;
L'amicizia è come il mare calmo
che invita i bambini a fare il bagno;
L'amicizia è come un prato fiorito
con fiori dai mille colori.
L'amicizia è giocare tutti insieme,
Insomma!
L'amicizia è tutto quello che ci circonda.
L'amicizia è stare tutti insieme.

PENSIERI - Federica, 12 anni
Seduta in questo letto di ospedale
mi sento proprio tanto male;
in questa giornata dal sole illuminata
penso con gioia quando a casa sarò tornata
insieme a mia sorella,che mi è tanto mancata!
Gli amici,la micia,i compagni,i luoghi cari penso con nostalgia,
il cui ricordo in questi giorni tristi mi ha tenuto compagnia.

LA PACE - Lucia, 12 anni
La pace è la cosa più bella che ci sia,
se fatta in compagnia.
La pace,
non vuol dire solo:
"Basta guerre tra popolazioni e cittadine!"
ma volersi bene e stare assieme;
senza litigare,
fare sciocchezze,
stare buoni senza amarezze,
senza rammarichi,
senza litigi,
ma stare assieme a tanti amici.
"Vieni, vieni anche tu!
Che in pace e in armonia si suona una nuova melodia".

UNA POESIA PER MAMMA E PAPÀ ECCOLA QUA - Lucia, 12 anni
Ciao mamma, ciao papà, eccomi qua,
una poesia vi ho dedicato
perché il cuore mi avete strappato,
di gioia intendiamoci, non di dolore
per questo vi dono tutto il mio amore!!

IL MIO CAVALLO - Irene, 7 anni
E' bello correre sui prati e portare il mio padrone.
Quando mi dice vai, io parto alla grande
e quando galoppo nel vento mi emoziono.

IL GATTINO - Sonia, 7 anni
Il gattino fa le fusa, mangia e dorme insieme a me,
quando ha voglia di giocare, salta, corre e si sdraia sul parquet.
E' un batuffolo bianco, si chiama Nuvoletta e di mangiare ha sempre fretta,
si arrampica sugli alberi per prendere farfalle e gioca tra le calle.
E' mio amico sincero e lo amo davvero.

FILASTROCCA DEL MIO NOME - Erisa, 5 anni
Sono Erisa
Vengo dall'Albania
E mi piace la compagnia.
Sono a Genova
Per guarire
E poi a casa ritornare
Dal mio fratellino
Che è un po' birichino
E dai miei amici
Che sono felici.

AD UN AMICO - Anna Maria, una mamma
Ho sempre detto "Non ho parole"
ma adesso che le ho trovate ti dico:
grazie per aver rispettato la mia sofferenza,
grazie per aver saputo ascoltare i miei problemi,
grazie per aver capito le mie angosce,
grazie per avermi rassicurata,
grazie per avermi strappato un sorriso,
grazie per aver asciugato le mie lacrime,
grazie per aver saputo leggere nei miei occhi,
grazie per avermi insegnato a guardare in avanti,
grazie per avermi infuso la gioia di ogni giorno!

IL MIO CUCCIOLO- Anna Maria, una mamma
Il mio cucciolo
correva felice e spensierato
sui prati
verdi e immensi
della vita.
Il mio cucciolo
all'improvviso
si è ferito.
Ora sanguina, soffre, piange, si dispera
e ... non capisce il perché.
Il mio cucciolo guarirà,
volerà nei cieli azzurri e limpidi
e assaporerà le gioie della vita.
Come gli altri ...
... più degli altri
e capirà il perché.

REGINA DI UNA NOTTE - Ylenia, 17 anni
Luna!
Stravagante,
inaffidabile consigliera
notturna,
bugiarda e doppia.
Piena, come il buio lo è di mistero.
Sorridente, come il viso di un bimbo.
Giochi a nascondino con me?
Sei puntuale
ogni mese,
nella tua argentea reincarnazione.
Muori per rinascere
pallida fenice.
Luna!
Tu, che fingi di essere il sole
per farci innamorare.

COME SEI TU, VITA?- Ylenia, 17 anni
Vita,
sei tu forse acqua
quando a fiumi
sgorghi tra gli infelici pensieri
e lieve ci baci le guance?
Vita,
sei tu forse gabbiano
quando voli sul mondo
e, osservandoci, ti burli di noi?
Voglio solo pensare a te come un tenero bimbo
che sogna tranquillo nel grembo materno
un futuro di pace, biscotti ed amore

SVANISCE SPERANZA - Ylenia, 17 anni
Vedo case.
Vedo mille case.
Vedo mille case distrutte.
Fra di esse scoppiano
luci,
che strappano via pezzi
di cuore,
scagliandogli contro
l'arroganza.
La rabbia si alza nel cielo
rabbuiando l'alba
della speranza
di un domani
che mai verrà.

FUOCO - Francesca, 20 anni
Sono davanti a te.
Ti innalzi al cielo:
il tuo movimento è danza,
il tuo scoppiettio è canto.
Unica luce nel buio.
Ti spegni un poco
come ballerina esausta cade a terra.
Ti rialzi
orgoglioso
ma la tua danza sta per finire:
resterà cenere
e dolce musica
a echeggiare nell'aria....

LACRIME - Francesca, 20 anni
Cammino sola
verso il fiume,
la pioggia
riga il mio volto.
Lacrime.
Il cielo è nero
sopra di me
ma non ho paura,
non mi sento sola,
qualcuno
sta piangendo
con me...

Prossimi eventi

Ott
20

21:00 20/10/2017 - 18:00 22/10/2017

Ott
21

21/10/2017 20:45 - 23:00

I nostri concorsi

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per i nostri 2 concorsi internazionali il cui soggetto è il nostro orso.

Grazie a tutti per la partecipazione e confidiamo molto nella vostra fantasia.